Dove ci troviamo

"Tenuta Arpa”, molto probabilmente, prende il nome dalla particolare orografia del suo territorio, somigliante all’omonimo strumento musicale o all’arnese di lavoro con cui, in passato, venivano falciati i foraggi.

Collocata nella parte istmica della Calabria – adiacente all’abitato di Vena di Maida – Tenuta Arpa si trova ai margini del comprensorio di Lamezia Terme, dalla quale dista 15km, e soltanto 25km la separano dal capoluogo di regione Catanzaro.

Il complesso fondiario della Tenuta ARPA

Il complesso fondiario della Tenuta ARPA

Per effetto dell’esecuzione di una serie di opere di miglioramento fondiario e di sistemazioni idraulico-agrarie, avviate sin dall’anno 1984, il suo attuale assetto agronomico è il seguente:

  • 25 ettari destinati a seminati irrigui in cui vengono avvicendate, nel corso dello stesso anno, colture foraggere, ortaggi di stagione a pieno campo, cereali e frumenti;

  • 30 ettari destinati a seminativi asciutti in cui vengono avvicendati annualmente frumento, cereali e prati pascolo;

  • 31 ettari circa destinati agli uliveto, di cui 29 cultivar Carolea, in parte irrigui, e 2ha cultivar Leccino;

  • 0.50 ettari di serre tunnel destinate alla produzione di ortaggi avvicendati nel corso dello stesso anno;

  • 55 ettari circa destinati al pascolo;

  • 2 ettari circa destinati a viabilità poderale, spazi di sosta e di manovra. Qui sono compresi 3500mq di strutture aziendali, quali capannoni per la custodia e manutenzione delle macchine ed attrezzature agricole, stalle per la stabulazione degli animali e strutture per la trasformazione e commercializzazione diretta dei prodotti aziendali.

n.b. I colori del testo corrisponde al colore presente nella mappa.

Continuando a navigare o chiudendo questa finestra accetti l'utilizzo dei cookie anche di terze parti.
Leggi la nostra privacy policy per capirne di più sul loro utilizzo.